Il sito laviarte.it è realizzato per essere visualizzato su una vasta tipologia di monitor desktop e dispositivi mobile, tuttavia alcune funzionalità non sono supportate da Explorer (e non lo saranno in futuro). Ti invitiamo quindi, ad installare un browser più moderno, performante e sicuro come ad esempio Google Chrome (Scarica Google Chrome) o Mozilla Firefox (Scarica Mozilla Firefox).
Grazie

  • Ita
  • Deu
  • Autochthonous

    Ribolla Gialla

    Documentato già dal 1299, è forse il vitigno friulano più antico e la sua diffusione ha avuto successo solamente nella fascia collinare sui terreni più magri e asciutti. Di grappolo e acino grandi, si contraddistingue per il suo tipico colore giallo alabastrino.

    Colore giallo paglierino brillante. Profumo ampio e sicuro, singolare, con delizioso sentore di fiori di saponaria. Gusto secco, fresco, anche pieno e sicuro, buona acidità, carattere tipico della Ribolla, che fa da spalla ad una buona struttura.

    1.Wine information sheet

    Variety:Ribolla Gialla 100% (autochthonous)

    Denomination:D.O.C. Friuli Colli Orientali

    Position:120 m a.s.l., east south-east facing on Eocene marl and sandstone hillslopes.

    Winemaking method:Off the skins with softcrushing and fermentation in steel at 16°C

    Maturation:7 months on the fine less in steel tanks and at least 1 month in bottle before release.

    2.Suggestions

    Temperature:Serving temperature 10-12°C in a broad-rimmed glass.

    Wine pairings:Candied citrus zest, thyme and white peach, delicately sapid and fresh. Appetisers and first course dishes with vegetables, salami and sausages, molluscs, delicate grilled, poached or baked fish, fresh creamy cheeses. It perfectly complements frittata with catchfly shoots, or sclopit as it is locally called, risottos or creams with tender green shoots, branzino carpaccio, steamed sea bream with hollandaise sauce.

    3.Further information

    Year Planted:1976 / 1979

    First Vintage:1985

    Vineyard Mgmt.:Planting Grassed

    Pest Control:Integrated low environmental impact.

    Training System:Modified double-arched cane and guyot.

    Planting Density:3.000 vines per hectare

    Harvest Method:By hand in small cases with bunch selection.

    Wine information sheet