Il sito laviarte.it è realizzato per essere visualizzato su una vasta tipologia di monitor desktop e dispositivi mobile, tuttavia alcune funzionalità non sono supportate da Explorer (e non lo saranno in futuro). Ti invitiamo quindi, ad installare un browser più moderno, performante e sicuro come ad esempio Google Chrome (Scarica Google Chrome) o Mozilla Firefox (Scarica Mozilla Firefox).
Grazie

  • Eng
  • Deu
  • Ròi

    Ròi è una parola friulana che significa “ruscello”. Il vino che ne porta il nome è il frutto delle selezioni più nobili di Merlot e Cabernet che solo nelle annate migliori vengono vinificate per fondersi poi in un tutt’uno, dove potenza ed eleganza vanno di pari passo.

    Colore rosso rubino intenso e impenetrabile. Profumo elegante, ricco, continuo e armonico, con evidenti note di marasca, ma anche di aromi più evoluti come la liquirizia, le spezie, il tabacco. Fiori secchi, amarena sciroppata, humus, grafite e resina. Gusto elegante e potente, ampio e di ottima struttura, con netta corrispondenza naso-palato, molto persistente.

     

     

    1.Scheda tecnica

    Vitigno:80% Merlot, 20% Cabernet Sauvignon

    Denominazione:D.O.C. Friuli Colli Orientali

    Giacitura:Inerbiti di età media attorno ai 20-25 anni, con esposizione Est Sud-Est in terreno collinare di marne e arenarie di origine eocenica.

    Vinificazione:Macerazione sulle bucce per 25 giorni, con diversi rimontaggi a temperature comprese tra i 25 ed i 28° C, che si protrae anche dopo il termine della fermentazione alcolica, al fine di migliorare l’integrazione dei polifenoli estratti ed aiutare lo svolgimento della fermentazione malolattica.

    Affinamento:Alla svinatura viene messo in barrique dove resta a maturare per 12-15 mesi. Un lungo periodo di affinamento in bottiglia (non meno di 2 anni) precede la vendita.

    2.Abbinamento eno-gastronomico

    Temperatura:Servire a 18° C in calice ampio

    Abbinamento:Zuppe saporite, piatti a base di carne rossa o bianca al forno, selvaggina, tartufi, funghi e formaggi erborinati italiani. Eccezionale con Zuppa di fagiano e ceci, finanziera, stinco di maiale, filetto di manzo con tartufo bianco, Strachitund con miele di timo.

    3.Ulteriori informazioni

    Primo anno di produzione:1984

    Sistema di allevamento:Doppio capovolto modificato e guyot

    Epoca di vendemmia:Fine settembre, metà ottobre

    Modalità di raccolta:A mano, in cassette, con selezione dei grappoli

    La raccolta:Avviene in due, tre passaggi per cogliere solo i frutti perfettamente maturi.

    Scarica la scheda

    Ròi

    26,00

    Annata 2009