Il sito laviarte.it è realizzato per essere visualizzato su una vasta tipologia di monitor desktop e dispositivi mobile, tuttavia alcune funzionalità non sono supportate da Explorer (e non lo saranno in futuro). Ti invitiamo quindi, ad installare un browser più moderno, performante e sicuro come ad esempio Google Chrome (Scarica Google Chrome) o Mozilla Firefox (Scarica Mozilla Firefox).
Grazie

  • Eng
  • Deu
  • Rosè

    “Rosè is the new Black” è la frase che accompagna la nascita del nuovo vino La Viarte; uno spumante rosato ricavato dalla nobile uva dello Schioppettino, vitigno autoctono di eccellenza del Friuli Venezia Giulia.

    Colore rosa tenue con riflessi dorati. Profumo armonico, ampio con delicate note di frutta rossa. Gusto fresco con piacevole sensazione dolce nel finale.

    1.Scheda tecnica

    Vitigno:Schioppettino 100% (autoctono)

    Denominazione:Vino Spumante Brut Rosè

    Giacitura:Vigneto situato a 90 m s.l.m., esposizione Est Sud-Est in terreno collinare marnoso-arenaceo.

    Vinificazione:In bianco con pressatura soffice e separazione delle singole partite secondo gradiente di pressione. Fermentazione in botti di acciaio a 16-17° C.

    Affinamento:In bottiglia per almeno 1 mese prima della messa in vendita.

    Presa di spuma:60 giorni in autoclave, metodo Martinotti-Charmat.

    2.Abbinamento eno-gastronomico

    Temperatura:Servire a 7-8 °C

    Abbinamento:Antipasti di pesce, carpaccio di branzino con timo e scorza d’arancia, pesce spada in agrodolce, sautè di vongole ma sperimentare anche con caprese, bruschetta alla pizzaiola, minestre e primi leggeri.

    3.Ulteriori informazioni

    Anno d’impianto:1982

    Gestione vigneto:Inerbito

    Metodi di difesa:Lotta antiparassitaria integrata a basso impatto ambientale.

    Sistema di allevamento:Doppio capovolto modificato e guyot.

    Densità d’impianto:3000 ceppi ettaro

    Modalità di raccolta:A mano, in cassetta, con selezione dei grappoli.

    Scarica la scheda

    Rosè

    Svuota